11

04/2024

Informazione e giustizia. Una vita da cronista

 
- Attività culturali, in evidenza, NOTIZIE E INIZIATIVE

In occasione della quinta edizione del Premio Calise

Mercoledì 8 Maggio ore 9.30 – 13.30
NapHub Spazio Eventi
Fondazione Salvatore
Viale Gramsci n.4 – Napoli

Una vita da cronista: le fonti, la responsabilità deontologica e il lavoro giornalistico tra diritto di cronaca e nuovi limiti imposti dalle norme sulla privacy e sulla diffamazione

In occasione della quinta edizione del Premio Calise la Fondazione Salvatore, una della Fondazioni più attive in Campania nell’ambito sociale e culturale, promuove, insieme con l’Ordine dei Giornalisti della Campania e il quotidiano “Il Mattino”, una riflessione che analizzerà con relatori di altissimo profilo alcuni dei profili deontologici più importanti del lavoro del cronista di giudiziaria ed in particolare il rapporto tra informazione e giustizia visto sia dall’angolazione del cronista (con l’intervento dei giornalisti Giuseppe Crimaldi, Alfonso Pirozzi e Claudio Silvestri) sia del magistrato (con l’intervento di Ida Teresi, presidente ANM Napoli) sia dello studioso del diritto dell’informazione (con l’intervento del Prof. Stefano d’Alfonso, professore di Diritto pubblico all’Università Federico II di Napoli dove dirige il Laboratorio interdisciplinare di ricerca su mafie e corruzione (Lirmac) del Dipartimento di Scienze Sociali

Giuseppe Calise una vita da cronista

Giuseppe Calise, scomparso nel 2017 è un grande simbolo di “una vita da cronista” al servizio di un corretto rapporto tra informazione e giustizia. Per il suo mezzo secolo di professione al quotidiano ‘Il Mattino’, del quale è stato capocronista e caporedattore centrale, Calise ha seguito i principali fatti e gli avvenimenti che hanno caratterizzato la vita della città di Napoli e della Campania in anni difficili. Una carriera iniziata a Milano, da corrispondente del quotidiano fondato da Matilde Serao e proseguita a Napoli, da cronista di giudiziaria. Impegnato anche in ruoli dirigenziali nel sindacato dei giornalisti e nell’Unione Cronisti oltre che consigliere dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, alcune delle sue inchieste hanno raccontato i grandi avvenimenti che hanno attraversato lo storia italiana di fine Novecento e inizi degli anni duemila: la strage di via Caravaggio, il caso Tortora, il contrabbando, la corruzione politica. E poi l’omicidio di Anna Grimaldi e il barbaro assassinio di Giancarlo Siani, sul quale nel 1988 scrisse anche un libro “Morte di un cronista, il caso Siani”, edito proprio da “Il Mattino”. In memoria del lavoro da cronista di Giuseppe Calise proprio nel 2017, nell’anno della sua scomparsa, è stato istituito un Premio a lui dedicato per premiare i giornalisti che si sono particolarmente distinti nei lavori di inchiesta.

 

PROGRAMMA 

Ore 9:30 Registrazione dei partecipanti
Ore 10:00 Corso di aggiornamento e formazione professionale per i giornalisti a cura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania

Una vita da cronista: le fonti, la responsabilità deontologica e il lavoro giornalistico tra diritto di cronaca e nuovi limiti imposti dalle norme sulla privacy e sulla diffamazione

Introducono
Marco Salvatore, presidente della Fondazione Salvatore
Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalista della Campania

Intervengono
Stefano d’Alfonso, professore associato di Istituzioni di diritto pubblico all’Università degli Studi di Napoli Federico II
Giuseppe Crimaldi, giornalista de “Il Mattino”
Alfonso Pirozzi, giornalista Ansa e consigliere dell’Ordine dei Giornalisti della Campania
Claudio Silvestri, segretario generale aggiunto FNSI – Federazione Nazionale Stampa Italiana
Ida Teresi, presidente ANM (Associazione Nazionale Magistrati) Distretto di Napoli

Ore 11:45 Coffe break

Ore 12:00 Premio Calise
Dialogano su Informazione e Giustizia

Federico Cafiero De Raho, vicepresidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati
Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli
Roberto Napoletano, direttore de “Il Mattino”
Francesco De Core, vicedirettore de “Il Mattino”

Coordina
Ermanno Corsi

Ore 12:45 Premiazione

Vincitori della quinta edizione
Alessandra Barone – Tg1 Rai
Vittorio del Tufo – “Il Mattino”

Presentazione completa – Informazione e Giustizia Premio Calise

Invito Elettronico – UNA VITA DA CRONISTA