Nasce il Manifesto di Accadia per il futuro del Mezzogiorno. Comuni e Università insieme per lo sviluppo del SUD

Dalla green economy alle nuove tecnologie: le grandi sfide per il futuro dei giovani del Mezzogiorno Sabato 7 Settembre a partire dalle 10 la presentazione al Palazzo comunale di Accadia Comunicato Stampa Ricerca scientifica, nuove tecnologie, turismo e sostenibilità ambientale e sociale. Sono i pilastri del “Manifesto di Accadia” un decalogo di idee e proposte[…]

Manifesto di Accadia

MANIFESTO DI ACCADIA I nostri comuni sono pieni di Storia e di memoria, ma rischiano di svuotarsi di giovani e di futuro. Ai ritmi che conosciamo potrebbe non bastare un secolo per allineare il Sud e il Nord, sappiamo però che può essere sufficiente un solo decennio di inerzia per segnare in modo irreversibile il[…]

La qualità e lo sviluppo del settore Lattiero-Caseario del Mezzogiorno

La sicurezza e le grandi potenzialità del comparto agroalimentare per la quattordicesima edizione del Premio Salvatore ad Accadia che sarà aperta dal presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane Gaetano Manfredi.

Domenica 3 Settembre ore 10 – Palazzo Comunale di Accadia (Programma)

Doppia premiazione con il “Premio cittadino illustre” e la Borsa di studio e lavoro “Domenico, Gaetano e Giuliana Salvatore”
[…]

Remembering Professor Gaetano “Nino” Salvatore – Prof. Maurizio Bifulco

Endocrine
DOI 10.1007/s12020-017-1376-4

LETTER TO THE EDITOR
Remembering Professor Gaetano “Nino” Salvatore

Maurizio Bifulco1

Received: 21 June 2017 / Accepted: 12 July 2017
© Springer Science+Business Media, LLC 2017

The 20 anniversary of the death of Professor Gaetano Salvatore
on June 25 of this year is the right occasion to
remember such an eminent scientist. “Nino”, the nickname
used by all his friends and colleagues, has been an unforgotten
and unforgettable academic and scientist, one of the
most influential voice of European biomedical culture and
science, especially in the endocrinology field, for at least
three decades. He was the model of absolute commitment
and abnegation to scientific research in the medical field,
becoming a distinguished international scientist thanks to
his work among Naples in Italy and Bethesda in the United
States. His multifaceted, volcanic, and charismatic personality
characterized an outstanding career: Full Professor at
the very young age of 33, Dean of the Medical School at the
University Federico II of Naples, President of the ‘Stazione
Zoologica’ in Naples, head of the Centre of Experimental
Endocrinology and Oncology of the National Research
Council (CNR), national member of the prestigious ‘Accademia
dei Lincei’, Fogarty Scholarship in Residence at the
National Institute of Health in Bethesda are only few of its
numerous achievements [1]. Everything at the Medical […]

Aspetti trascorsi e futuri della medicina. In ricordo di Domenico e Gaetano Salvatore

Un prestigioso istituto di ricerca scientifica come il Biogem dedicato alla sua memoria, un prestigioso premio internazionale dell’Accademia dei Lincei dedicato al suo impegno scientifico e due strade a lui intitolate in due diverse regioni italiane (Puglia e Campania) sono alcuni dei tanti segni del grande spessore di Gaetano Salvatore. […]